MRI

Magazzini di stoccaggio, come tenere aggiornate le proprie attrezzature industriali

Semplice! attraverso dei contratti di manutenzione ispettiva o programmata. Le tipologie di intervento variano dalla grandezza dell’impianto industriale agli accordi tra che esegue la manutenzione e chi amministra.

Per ogni azienda la gestione del magazzino è un’attività fondamentale. Non si limita all’amministrazione dei flussi dei beni in entrata e in uscita o della gestione degli spazi di stoccaggio, ma comporta anche diverse attività come ad esempio i controlli di sicurezza e manutenzione o la formazione e l’aggiornamento del personale dedicato, e necessita degli strumenti adatti a monitorare in tempo reale il trasporto, la ricezione, gli acquisti, il controllo delle scorte, lo stoccaggio e la distribuzione della merce. I documenti sono la croce che ogni impresa deve portare, ma sono necessari ai fini fiscali o simili e un’utilissima fonte di informazioni che, se sfruttate a dovere, aiutano a migliorare l’organizzazione del magazzino.

I principali tipi di documento sono:

  • Documento di trasporto o DDT
  • Fatture di acquisto e vendita
  • Inventario
  • Distinta base di produzione
  • Ordini e comande

L’importanza dell’intervento

L’inventario è l’elenco dettagliato di tutti gli articoli presenti in magazzino, opportunamente classificati in categorie e assegnando a ciascuno il rispettivo valore. Il valore totale risultato da quello della somma di tutti i beni registrati nell’inventario andrà poi iscritto nel bilancio dell’azienda, rappresentando una voce di costo che influisce sul risultato di esercizio. Tra gli obiettivi principali dell’inventario di magazzino possiamo citare:

  • Individuare eventuali problematiche, come ad esempio prodotti deteriorati, merci danneggiate, articoli mancanti o ordini inevasi;
  • Pianificare i riordini dei prodotti in esaurimento;
  • Verificare le giacenze di articoli obsoleti o a scarsa rotazione, che quindi occupano spazio inutile in magazzino con relativo spreco di costi di stoccaggio;
  • Correggere incongruenze dovute ad errori umani o di sistema che andrebbero a creare problemi in sede di bilancio;
  • Classificare gli articoli in base al loro successo di vendita e adottare adeguate strategie per ottimizzare il business aziendale, ad esempio investendo nei prodotti a più alta rotazione;
  • Scoprire furti o ammanchi di merce.
Contatta il team

Qui, per te.

Lasciaci il tuo numero di telefono, verrai ricontattato al più presto dai nostri tecnici specializzati.

DATA