MRI

Frequently asked questions

Tutte le nostre FAQ

Qualche domanda fatta magari nel tempo potrà aiutarti.

La MRI Industrial doors nasce dall’esperienza di oltre 10 anni presso le più competitive case di produzione di porte rapide industriali. Al suo interno sono stati creati nel tempo nuovi brand e sub-brand atti a svolgere funzioni specifiche per ramo o settore merceologico.

La MRI Industrial doors opera su qualsiasi marchio industriale produttore di porte rapide. Possediamo molte convenzioni di vantaggiosa scontistica su nuovi prodotti e su piani di manutenzione ciclica, in virtù del fatto che rappresentiamo anche alcune delle loro squadre ufficiali di manutenzione, installazione e riparazione.

Sì, vendiamo qualsiasi genere di accessorio legato direttamente o indirettamente alle chiusure tecniche industriali quali: telecomandi, spire, semafori, motori, coste di sicurezza, teli in pvc, oblò trasparenti, parti meccaniche, carter metallici, ecc…

Dipende dal tipo di intervento. Di solito le operazioni più comuni vengono gestite con un solo tecnico ma in casi di maggior pericolosità, lavoro in quota o urgenza di ripristino gli interventi sono spesso soggetti ad un’operazione che prevede una squadra di due o più persone.

Tutti gli operatori e quindi le squadre di intervento MRI utilizzano avvitatori, tassellatori, chiavi, pinze, ecc…di brand professionale. Le marche che spesso vengono utilizzate sono Makita per attrezzi dinamici e/o Usag per attrezzi statici.

Si, ma dipende dal tipo di riparazione per la quale si sta facendo richiesta e sempre previa analisi fattibilità e convenienza economica alla riparazione piuttosto che all’intera sostituzione con il nuovo.

Successivamente la stipula di un contratto di manutenzione la squadra logistica di back-office calendarizzerà ogni scadenza nei confronti di ogni attrezzatura (porta rapida industriale, rampa di carico, elevatori industriali, ecc…) indicata sotto controllo delle squadre MRI. Ogni evento di manutenzione programmata verrà comunicato preventivamente 10 giorni prima dell’effettivo intervento da parte dei tecnici.

Ci siamo affacciati nel settore delle manutenzioni, riparazioni ed installazioni industriali da oltre 2 lustri, facendo del nostro team un’entità esperta. I nostri tecnici sono sempre costantemente aggiornati/formati con le tecniche di installazioni più rapide e sicure che si possono eseguire ed inoltre operiamo con professionalità e grande conoscenza nei confronti della legislazione prevista per i luoghi di lavoro delle sedi industriali. Per noi la professionalità e la sicurezza rimangono sempre al primo posto. Speriamo che tu possa sposare la nostra filosofia base per poter iniziare a collaborare; cliente, produttore o rivenditore di attrezzature industriali che tu sia.

Il nostro staff non opera a carattere di esclusività nei confronti di componenti di marca ma è a consigliarne l’utilizzo al fine di non variarne la natura dell’attrezzatura principale che è stata concepita e collaudata dalla casa madre di produzione fin dal momento del suo progetto.

Far eseguire un piano di manutenzione in molti casi non è obbligatorio ma permette all’attrezzatura industriale di avere maggior volume di ciclicità di funzionamento ed invece, in molti altri casi, di ottemperare alla normativa vigente per uno specifico settore o reparto alla quale si fa riferimento.

Con la parola qualità intendiamo che sposiamo la filosofia di non effettuare nessun genere di intervento in estrema economia che può essere in grado di generare problematiche di funzionamento. Per noi, effettuare un intervento di manutenzione, riparazione ed installazione significa risolvere le problematiche mediante analisi ed interventi in tempi rapidi.

La nostra azienda opera in differenti regioni d’Italia: quali: Piemonte, Liguria, Valle D’aosta, Emilia Romagna, Lombardia e Toscana. Effettuiamo anche interventi di manutenzione programmata nelle altre regioni ma sempre con attivazione preventiva di contratti b2b.

Oltre alle porte rapide industriali i nostri operatori trattano anche rampe di carico, sigillanti, accessori o per migliorare le attrezzature principali quali: semafori, tamponi, spire magnetiche, ecc…

Abbiamo autorizzazione a presentarci come installatori ufficiali per i montaggi GEZE, Hormann, CAME e Ninz. Inoltre, collaboriamo con ogni marchio di produzione di porte rapide senza preferenze di utilizzo ma con consulenza derivata dalla tipologia di esigenza del cliente.

Chiama o contatta il nostro team di supporto, sapremo indirizzarti verso la soluzione industriale che più si addice alle tue esigenze ed ottemperanze nei confronti della manutenzione programmata

Per manutenzione ispettiva, come suggerisce già la parola, si intende una verifica di controllo in loco senza che vengano effettuate operazioni di intervento manutentivo. Essa serve solamente a tener sotto controllo la corretta ciclicità del movimento funzionale dell’attrezzatura industriale, evitando chiamate di urgenza ed ipotetici danni costosi per una riparazione.

Per manutenzione programmata si intende una manutenzione ciclica, prevista in genere trimestralmente, semestralmente o annualmente, che prevede ispezione e piccoli interventi in loco che concedono un corretto funzionamento delle apparecchiature industriali sotto controllo.

La manutenzione ispettiva prevede una visita del tecnico che visiona e relaziona eventuali malfunzionamenti o interventi necessari, invece, la manutenzione programmata consiste nella visita trimestrale, semestrale o annuale durante la quale vengono svolte le piccole riparazioni, usualmente eseguite in loco (senza utilizzo di ricambi ma del solo materiale di consumo).

La legislazione normativa italiana sulle chiusure industriali prevede che semestralmente si debba prevedere una manutenzione programmata per la sostituzione dei materiali di consumo, il tutto, al fine di garantirne la ciclicità sempre in perfetta sicurezza.

Successivamente la stipula di un contratto di manutenzione la squadra logistica di back-office calendarizzerà ogni scadenza nei confronti di ogni attrezzatura (porta rapida industriale, rampa di carico, elevatori industriali, ecc…) indicata sotto controllo delle squadre MRI. Ogni evento di manutenzione programmata verrà comunicato preventivamente 10 giorni prima dell’effettivo intervento da parte dei tecnici.

La MRI non è solo parte tecnica ma anche parte di gestione burocratica, pertanto, previa analisi fattibilità e convenienza economica, se l’attrezzatura non risulta più riparabile viene applicato un adesivo che indica la chiusura come attrezzatura pericolosa. Dopodiché potremo agire per mezzo di smantellamento e di nuova installazione in totale sicurezza e a seconda di quanto previsto dalla legge.

Una riparazione industriale usualmente prevede un insieme di operazioni necessarie a scovare il problema che ha generato il danno tramite un’analisi preventiva, il recupero dei componenti di ricambio, la riparazione per il ripristino ed il collaudo per il corretto funzionamento.

Di norma la sostituzione di un oblò lacerato, di un telo in pvc semi-nuovo, è fattibile senza grandi problematiche, ad ogni modo, ne viene richiesta documentazione fotografica al fine di verificarne preventivamente la possibile re-installazione con un elemento ex-novo.

Si, assolutamente. Il nostro supporto tecnico remoto richiederà solamente l’effettuazione di qualche domanda al fine di conoscere la causa e l’entità del danno, così da poterne poi determinare la relativa fattibilità e convenienza economica.

Lo staff MRI è sempre pronto ad assistere le aziende soggette a blocchi di produzione ma nel caso di un incidente grave contro un’attrezzatura industriale (porta industriale, rampa di carico, elevatori industriali,…) si richiede preventivamente di inviare documentazione fotografica dell’oggetto in esame al fine di prendere una decisione ponderata fin dal momento del primo contatto. Quindi, per questo genere di interventi è sempre necessario inviare fotografie dell’accaduto, breve descrizione per poi concordare un eventuale sopralluogo al fine di effettuare un rapporto di consiglio di intervento.

La nostra azienda usualmente opera con piccole squadre formate da 1, 2 o 3 installatori che agiscono per mezzo di attrezzature professionali in grado di sostenere un’operatività atta al problem solving più rapido possibile. Ad ogni modo, per le riparazioni, molto dipende dalla causa del danno, quindi può variare da 1 ora fino alla mezza giornata circa.

Si, il nostro team di montatori effettua dismissioni ed installazioni di porte rapide industriali esistenti al fine di rialloggiarle nei nuovi vani. L’operazione di dismissione e di re-installazione è sempre eseguita previa analisi fattibilità tecnica ed economica.

Siamo operatori tecnici che operano con qualsiasi brand disponibile sul mercato, senza preferenze ma con consiglio di utilizzo sulla base di qual è realmente l’esigenza della committenza. Il marchio viene sempre consigliato via preventivo dallo staff MRI, scelto dalla clientela e rimanendo sempre affiancato dalla nostra esperienza.

Certo. La nostra azienda fornisce rampe di carico, sigillanti ed inoltre anche accessori per migliorare l’usabilità delle vostre attuali attrezzature quali: semafori, tamponi termici, spire magnetiche, ecc…

Dipende dalla dimensione, dal tipo di porta, dal marchio di produzione e dal luogo di installazione. Inoltre, i relativi accessori da integrare/installare ne determinano un ulteriore tempo di lavorazione extra. Usualmente, per porte ad uso interno situate in posizioni più complesse una giornata di lavoro circa. Per progetti su misura viene data anche stima e cronoprogramma via preventivo.

Installiamo ogni genere di porta rapida, grande o piccola che sia; dai luoghi più comuni fino ai posti più impervi, per condizione di arroccamento o meteorologia. Generalmente con porte di grandi dimensioni rimaniamo a supporto dei principali costruttori per consigli sulle tecniche di montaggio ed installazione.

Il nostro team commerciale è sempre alla ricerca di nuove collaborazioni al fine di creare un gruppo sempre più coeso e ramificato su tutto il territorio italiano, pertanto rimaniamo a disposizione per nuove collaborazioni. Tendiamo a sottolineare solamente che il nostro focus principale è quello delle manutenzioni programmate, riparazioni ed installazione industriali svolte a norma di legge e con filosofia qualitativa. Se sposate la nostra idea potete mandare una mail a collab@mridoors.it

Il nostro team possiede la sede centrale nella regione Piemonte ma opera sulla maggior parte del territorio italiano, pertanto è alla continua ricerca di nuove collaborazioni che aiutino l’espansione della rete di manutentori, riparatori ed installatori del gruppo MRI.

La nostra azienda opera in differenti regioni d’Italia: quali: Piemonte , Liguria, Valle D’Aosta , Emilia Romagna, Lombardia e Toscana. Effettuiamo anche interventi di manutenzione programmata nelle altre regioni ma sempre con attivazione preventiva di contratti b2b.

Svolgiamo interventi di manutenzione programmata ad aziende che hanno più di una sede fisica, per mezzo di programmi di manutenzione b2b che seguono un calendario dedicato alle attrezzature presenti all’interno di ogni sede. Gli interventi in urgenza vengono svolti sfruttando le nostre collaborazioni, che si ramificano sulla maggior parte delle più importanti province italiane.

Chiama o contatta il referente della tua zona. Tramite i form di contatto, via telefonica o mail, se sei già cliente, potrai specificare il tuo responsabile al fine di accorciare i tempi di intervento. Se non sei ancora cliente scrivici a info@mridoors.it oppure tramite contact form generico del sito web. Non appena riceveremo la tua richiesta comprensiva di: messaggio con il tipo di problema, sede industriale, allegati (fotografie) e zona di competenza, provvederemo a prendere in carico l’intervento nel minor tempo possibile.

In caso di urgenze possiamo intervenire entro 12 ore sfruttando il diritto di chiamata per la richiesta di urgenza. Specifichiamo solamente che al diritto di chiamata e agli interventi in emergenza potrebbero essere addizionati dei costi supplementari. Per contratti b2b su misura i costi di chiamata di emergenza, tempo di intervento “ultra rapido” e reperibilità 24/7 potrebbero essere già stati previsti a tavolino e quindi già inclusi.

Certo, MRI Industrial doors ha previsto anche l’attivazione di squadre tecniche dedicate per il pronto intervento, come: per il riallaccio della tensione/funzionamento, per la riparazione tessile, per il riallineamento meccanico o per qualsiasi altra tipologia di operazione atta al ripristino del blocco industriale.

Dipende. Purtroppo la valutazione economica dipende dal tipo di attrezzatura industriale, dal componente da sostituire, dalla distanza di raggiungimento e dall’effettiva urgenza.

Le squadre MRI Industrial doors sono disponibili per tutta la parte Est della Francia e l’intero territorio Svizzero. Eventuali richieste, al di fuori del territorio italiano, rimangono sempre fattibili e raggiungibili ma solo a seguito di una richiesta remota ed analisi di fattibilità preventiva.

Si, per mezzo di un nostro tecnico elettricista o elettrotecnico (sulla base della complessità dell’attrezzatura che chiude il vano) effettueremo un’indagine della chiusura per determinare il problema che ha causato il danno per poi concludere con la relativa analisi di fattibilità e convenienza economica dell’intervento di riparazione/sostituzione.

Si, assolutamente. Come sempre, effettueremo una piccola indagine per capire da dove deriva il danno e se si potrebbe nuovamente verificare un problema dello stesso genere, il tutto, al fine di proporre una soluzione che potrà non solo riparare la chiusura nell’immediato ma impedirne un nuovo caso futuro.

C’è MRI Industrial doors. Il nostro staff tecnico provvederà a sostituirla, ad effettuarne il corretto tensionamento e, dopo analisi di logoramento anche sulle altre, a verificarne il funzionamento di impacchettamento globale per la porta oggetto di riparazione.

Chiama o contattaci, provvederemo a prendere in carico l’intervento per valutare i danni effettuati alla struttura, alle parti metalliche, ai componenti di bloccaggio/risalita o all’impianto elettrico.

Chiama pure il nostro supporto tecnico che ti indirizzerà verso il servizio di assistenza più adatto al tipo di porta o ipotetico problema tecnico, accidentale o di logoramento.

I nostri servizi si dividono principalmente in 3 macro categorie, quali: manutenzione, riparazione ed installazione di attrezzature industriali; più specificatamente riguardo le porte rapide, portoni a libro, sezionali, rampe di carico e simili. La nostra azienda opera per mezzo di chiamate di assistenza o piani preventivi di intervento (contratti b2b) che servono a schedulare la programmazione eventi, prevenendo anticipatamente le problematiche organizzative di delle blocco linee in azienda.

Effettuiamo servizi di manutenzione, riparazione ed installazione di porte rapide, sezionali industriali, portoni a libro, porte REI, rampe di carico e prodotti definiti speciali per progettazione o luogo di installazione.

Certo il nostro team di preventivazione e consulenza effettua progetti su misura per la manutenzione di porte giganti, porte hangar, porte per l’industria e per tutte quelle attrezzature che si presentano in condizioni critiche di riparazione o di installazione.

Diciamo che possiamo valutarne le prestazioni per capire cosa è possibile fargli fare, diversamente possiamo proporre alternative per la sostituzione che potranno soddisfarne le richieste della committente.

La richiesta di teli con loghi (a 2 o 3 colori) o immagini/fotografie in CMYK possono essere da noi fornite senza nessun problema e successivamente anche installate.

La consulenza eseguita in loco è sempre considerata a pagamento e rimane comprensiva di diritto di chiamata per il raggiungimento del luogo in cui è situata l’attrezzatura.

Sì, è possibile valutare esigenze specifiche (oltre ai contratti e piani standard previsti) sempre grazie ai nostri responsabili tecnici e commerciali, e con una previa analisi fattibilità e convenienza economica.

Utilizzando il form di contatto, chiamando direttamente i numeri preferenziali che ti sono stati rilasciati dal referente commerciale o mediante l’email di supporto.

Si, assolutamente. Abbiamo l’esigenza di capire appieno il tuo progetto per effettuare un’analisi di fattibilità ed un preventivo che possa risolvere i tuoi problemi logistici.

C’è MRI. Per mezzo dei form di supporto del sito web, via email o supporto telefonico potrai contattarci per richiedere assistenza relativamente alla tua porta rapida. * potremmo aver bisogno del tuo aiuto per individuare il codice seriale della porta, pertanto ti chiediamo di presenziare frontalmente alla porta durante la nostra assistenza in chiamata.

Il nostro team possiede la sede centrale nella regione Piemonte ma opera sulla maggior parte del territorio italiano, pertanto è alla continua ricerca di nuove collaborazioni che aiutino l’espansione della rete di manutentori, riparatori ed installatori del gruppo MRI.

Forniamo dei kit dedicati che si collegano alla vostra rete internet interna, pertanto, in caso di porta sotto manutenzione, potremmo anche lavorare a distanza cercando di risolvere il problema già in forma remota. Nel caso i problemi persistessero sarà necessario l’intervento di un nostro tecnico.

Purtroppo per problemi legati alla privacy, solo l’operatore può visionare e comunicare eventuali malfunzionamenti dell’attrezzatura industriale.

No ma nel 99% dei casi è consigliato che vi sia un operatore frontalmente alla porta al fine di aiutare a gestire la situazione “sul campo”.

Si, certamente. Per il collegamento in forma remota viene fornito un nostro kit di collegamento side by side.

Per interventi in emergenza non coperti da contratti b2b il tempo dipende dalla distanza di raggiungimento e dal tipo di gravità del blocco delle attrezzature industriali. Usualmente sempre all’interno delle 12 ore.

Sì, per tutela di tutti i nostri clienti attiviamo numeri di telefono che prevedono un “salta coda” telefonica ed un tempo di attivazione per l’assistenza inferiore rispetto a chi non è coperto.

No, esso dipende principalmente dalle distanze che il tecnico deve intraprendere per il raggiungimento sul posto. Sfruttando i contratti b2b siamo in grado di farci trovare maggiormente pronti al fine di garantire interventi in tempi più ristretti.

Generalmente tutti i tipi di attrezzature ma specifichiamo che principalmente i nostri tecnici operano in grande velocità per porte rapide industriali e rampe di carico.

Sì, nel caso di consulenza telefonica viene previsto un supporto in grado di aiutarvi già a selezionare il piano, contratto e/o prodotto/servizio più adatto alle vostre esigenze. Il sopralluogo effettivo richiede un diritto di chiamata e un costo per un ipotetico sviluppo progettuale su misura.

Certo, il team MRI è specializzato anche nelle manutenzioni diffuse che portano al redigere un solo contratto per più aziende poste in località differenti ed aventi magari anche con differenti esigenze. Il tutto, rimane sempre valido previo sopralluogo finalizzato ad un accordo. 

Certo, MRI Industrial doors è in grado di affiancare i tuoi specialisti per produrre un’offerta che si basa su di un capitolato già previsto e/o consigliarne la modifica riduttiva o integrativa a seconda delle reali esigenze.

Oltre a questo elenco forniamo anche porte pedonali multiuso, porte sezionali industriali, porte a libro, chiusure REI, serrande industriali e logicamente ogni genere di soluzione a progettazione su misura.

La porta non funziona

Hai urgenza?

Lasciaci il tuo numero di telefono, verrai ricontattato al più presto dai nostri tecnici specializzati.

RICHIAMAMI
📍